Assimusica Divisione Musica di Studio Broker srl - Broker di Assicurazioni • Viale Po, 52/b – 26100 Cremona
                   Tel. 0372/25437 - Fax 0372/569829 •  e-mail : info@assimusica.itwww.assimusica.it

                                             Partita IVA 01491510192 •  Iscrizione  RUI Sez. B n.B000332204

LUDWIG VAN FESTIVAL

06.06.2019

 

Rivoluzionario, intrigante...irriverente!

Il Festival Ludwig van è un nuovo evento che si terrà al LAC (Lugano arte e Cultra) dal 7 al 9 giugno. Celebra Ludwig van Beethoven in una veste nuova: esce dagli schemi abituali dei concerti classici e si aggiunge alla programmazione annuale dell’orchestra residente al LAC.
 

L'Orchestra della Svizzera Italiana, diretta da Markus Poschner, eseguirà le Sinfonie dispari del grande compositore tedesco: venerdì 7 giugno alle 20.30 nella Sala Teatro LAC si potranno ascoltare le Sinfonie n. 1 e 3, sabato 8 giugno sarà la volta delle Sinfonie n. 5 e 7, mentre il gran finale con la Nona Sinfonia è previsto domenica 9 giugno alle 21.00 in Piazza Luini in formato open air, dove l’OSI accompagnerà più di 200 coristi provenienti da tutta la Svizzera italiana per cantare l'Inno alla gioia.

 

Parteciperanno: Coro delle Rocce, Coro Luganese, Coro operistico di Mendrisio, Coro Polifonico Benedetto Marcello Mendrisio, Coro Polifonico Santa Teresa Lugano-Viganello, Coro Santo Stefano Tesserete, Coro Tersicore Lugano, Coro Val Genzana Massagno, Ensemble Thalìa - Associazione Music for Choirs, Gruppo Vocale Cantemus, Coro Lauretano Lugano, I Vus da Canöbia.

Un approccio attuale che dialogherà con la visione rivoluzionaria di Mauricio Kagel e con un’intrigante esplorazione del ruolo della musica di Beethoven nella medialità contemporanea, curata dal compositore Andrea Molino, attraverso un'installazione multimediale nel foyer del LAC e i frammenti irriverenti ed estemporanei del film ludwig van di Kagel a fare da cornice ai grandi testi sinfonici beethoveniani.

 

L’organizzazione di questo evento coinvolge numerose istituzioni della Svizzera italiana: oltre al LAC e all’OSI con il suo direttore principale Markus Poschner, anche il Conservatorio della Svizzera italiana i cui studenti improvviseranno su estratti di Kagel dalle opere di Beethoven e il CISA-Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive di Locarno, che allestirà i monitor con i filmati di Kagel.

Ve 07.06.2019 Sala Teatro LAC 20:30 
Sa 08.09.2019 Sala Teatro LAC 20:30 
Do 09.09.2019 Open air gratuito in Piazza Bernardino Luini 21:00 

Il festival è un evento coprodotto dall’Orchestra della Svizzera italiana e dal LAC Lugano Arte e Cultura.

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

 

 

Please reload

Post in evidenza

Premio Bianca D'Aponte - La forza dell'amore

October 29, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

September 4, 2019

Please reload