Bologna, riapre il teatro Manzoni con la violinista tedesca Isabelle Faust


Dopo sei mesi di chiusura, imposta dall’emergenza sanitaria, i teatri e le sale d’Italia stanno finalmente riaprendo. Domenica 16 maggio 2021, alle ore 17 e alle 20, al teatro Manzoni, la violinista tedesca Isabelle Faust (nella foto), 49 anni, inaugura la quarantesima stagione di Bologna Festival con l’esecuzione integrale delle “Sonate e Partite” per violino di Bach. Nel concerto delle ore 17 esegue le “Sonate e Partite BWV 1001-1003”; a seguire, alle ore 20, le “Sonate e Partite BWV 1004-1006” dove è presente la monumentale “Ciaccona”. Per informazioni, tel. 051-6493397. © Riproduzione riservata

Da www.suonare.it

Post in evidenza