D'UN COMUNE SENTIRE


30° Festival Milano Musica

Percorsi di musica d'oggi 2021

10-31 maggio

21 settembre, 15 ottobre-26 novembre


In un “comune sentire”, tutti noi – artisti, appassionati ascoltatori e organizzatori – percepiamo oggi la necessità fondamentale dell’arte e della cultura. Il titolo del Festival si ispira al nuovo brano di Georges Aperghis D’un commun accord, presentato in prima assoluta dopo oltre due anni di straordinario lavoro creativo in continuo dialogo con i musicisti dell’ensemble francese L’Instant Donné. “D’un comune sentire”... estende a tutti gli ascoltatori l’unicità dei rapporti umani e musicali tra gli artisti, nel dialogo con compositori che sanno leggere il mondo con uno scarto immaginativo e critico, ciascuno attraverso il proprio originale linguaggio. Il mondo della musica contemporanea è infatti popolato da tante e diverse voci. Per festeggiare il Trentennale, Milano Musica ne coglie alcune, presentando l’una nei riflessi dell’altra, in un impulso al riconoscimento della differenza e all’attraversamento dei confini.

Il Festival amplia il suo arco temporale, con 13 appuntamenti nel mese di maggio e altrettanti in autunno. In concerti di musica sinfonica, da camera, elettronica e spettacoli di teatro musicale, la programmazione presenta 8 prime esecuzioni assolute e 9 prime in Italia, di cui 3 commissioni e 4 co-commissioni internazionali ad autori di diverse generazioni, attivi e riconosciuti a livello internazionale: Georges Aperghis, Daniel D’Adamo, Franco Donatoni, Ivan Fedele, Francesco Filidei, Matteo Franceschini, Georg Friederich Haas, Evan Johnson, Giacomo Manzoni, Misato Mochizuki, Vittorio Montalti, Giorgio Netti, Daniele Roccato, Rebecca Saunders, Francesca Verunelli. Continua la ricerca tra i linguaggi della creatività contemporanea: le nuove proposte si accostano ad alcuni appuntamenti del Festival Caminantes 2020 che non era stato possibile presentare dal vivo per la sospensione delle attività di spettacolo.


SCARICA LA BROCHURE DEL FESTIVAL


MIlano Musica_brochure Dun comune sentir
.
Download • 1.73MB

Post in evidenza